…al Centro Palmer c’è il Cardiotocografo?

…al Centro Palmer c’è il Cardiotocografo?

Lo sai che… al Centro Palmer c’è il Cardiotocografo?
Il Cardiotocografo è lo strumento usato per effettuare il Monitoraggio Materno-Fetale; è un esame non invasivo utile per valutare lo stato di salute del feto e la presenza o assenza di contrazioni uterine. L’apparecchio è dotato di due sonde che si appoggiano sull’addome della donna. 
Il primo è un trasduttore a ultrasuoni, e serve, appunto, a rilevare il battito cardiaco fetale, il secondo trasduttore serve invece a misurare intensità e frequenza delle contrazioni uterine. I sensori registrano questi dati che vengono poi tradotti in un grafico stampato dalla macchina su apposita carta termica. L’indicazione del benessere del feto deriva dall’osservazione nel tempo delle variazioni della sua frequenza cardiaca. Ogni sessione di Monitoraggio ha una durata minima di mezz’ora: il tempo necessario per valutare le variazioni del battito del feto e per cogliere qualche sporadica contrazione.

La Cardiotocografia può essere effettuata a partire dalla 28-30esima settimana di gravidanza.

Da oggi si può effettuare questo esame al Centro Palmer, telefonando al numero 0522/792400 è possibile prendere un appuntamento per eseguire il Monitoraggio Materno-Fetale. Il costo dell’esame è di 20,00€.

Centro Palmer. La Tua Salute e quella del Tuo Bambino Meritano il Meglio!