Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 Regolamento UE 679/2016) per il sito web https://www.centropalmer.it di proprietà di Centro Palmer S.r.l.

Questa informativa, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali da parte di Centro Palmer S.r.l. azienda che ha la proprietà e la gestione del dominio centropalmer.it intende descrivere in modo accurato la gestione del trattamento dei dati personali degli utenti del sito, sezione “Prenotazioni On Line”, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016

1.    IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO

Il “Titolare del trattamento” dei suoi dati personali eventualmente trattati a seguito dell’utilizzo del presente sito web, Sezione “Prenotazione on Line”, ai sensi dell’art. 26 del Regolamento (UE) 679/2016, è Centro Palmer S.r.l. – Via F.lli cervi n. 75/b – Reggio Emilia.

2.    FINALITÀ E LICEITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Gli utenti che accedono al presente sito, usufruendo del servizio “PRENOTAZIONE ON LINE”, forniranno volontariamente le seguenti informazioni:

  • Nome, Cognome, Data e luogo di nascita, Codice fiscale, Indirizzo, Recapiti mail e telefonici, Tipologia di servizio richiesto.

I dati degli utenti derivanti dal servizio erogato sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio stesso o la prenotazione richiesta e non saranno oggetto di diffusione a soggetti terzi. Il Titolare del trattamento ha determinato le finalità del trattamento individuate nello svolgimento delle attività proprie del Titolare.

3.    BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

L’interessato, usufruendo del servizio “PRENOTAZIONI ON LINE”, esprime il consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità sopra descritte ai dell’art. 6, paragrafo 1, lettera a) del Regolamento (UE) 679/2016.

4.    COMUNICAZIONE E DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

La comunicazione avverrà solo ed esclusivamente a personale dipendente e collaboratori diretti del Titolare del trattamento per il solo fine di eseguire il servizio stesso eventualmente richiesto dall’utente, salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge. L’interessato potrà essere contattato telefonicamente o via mail da personale del Centro Palmer per comunicazioni inerenti la prenotazione.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito comporta, per sua stessa natura, la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Invitiamo i nostri utenti, nelle richieste di servizi o nei quesiti, a non inviare nominativi o altri dati personali di soggetti terzi che non siano strettamente necessari o dati definiti “sensibili e/o particolari” di cui agli artt. 9 e 10 del Regolamento (UE) 679/2016 nei limiti e per le finalità precisati nella presente informativa.

I dati inseriti potranno essere visibili anche ai soggetti incaricati della gestione, implementazione e manutenzione del sito web, che verranno nominati Responsabili del trattamento dati.

5.    MODALITÀ E MEZZI DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati, per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati in ottemperanza agli obblighi di adeguamento a misure adeguate di sicurezza. Tutti i dati infatti verranno acquisiti e conservati in conformità agli artt. 32, 33 e seguenti del Regolamento UE 679/2016.

6.    TRASFERIMENTO DEI DATI A UN PAESE TERZO

Non è previsto nessun trasferimento di dati verso un paese terzo.

7.    PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO

Non è presente nessun processo decisionale automatizzato.

8.    DURATA DEL TRATTAMENTO

I dati personali acquisiti, anche a mezzo del servizio “PRENOTAZIONI ON LINE”, saranno conservati per la durata di 30 giorni dall’inserimento.

Il tempo di conservazione potrà prolungarsi e comportare l’acquisizione di dati ulteriori successivamente, nel caso in cui l’utente divenisse paziente del Centro e del Professionista; in tal caso la durata del trattamento dati sarà evidenziata nell’apposita informativa resa disponibile presso il Centro Palmer.

9.    DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016, hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiedere di integrarli, aggiornarli, oppure rettificarli. I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, inoltre, il diritto di chiedere la cancellazione, la trasmissione dei dati ad altri titolari, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Gli interessati hanno inoltre il diritto di proporre richiamo all’autorità di controllo (Garante Privacy).

Le richieste relative all’art 13 del Regolamento UE 679/2016 devono essere rivolte al Titolare del trattamento al numero telefonico oppure via PEC a Centro Palmer oppure al Responsabile della protezione dei dati: dpo@centropalmer.it.

Diritti dell’interessato

Regolamento europeo 679/2016

art. 13 “Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l’interessato”

Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l’interessato

1.In caso di raccolta presso l’interessato di dati che lo riguardano, il titolare del trattamento fornisce all’interessato, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, le seguenti informazioni:

a) l’identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante;

b) i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile;

c) le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento;

d) qualora il trattamento si basi sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera f), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi;

e) gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali;

f) ove applicabile, l’intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale e l’esistenza o l’assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti di cui all’articolo 46 o 47, o all’articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie appropriate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.

In aggiunta alle informazioni di cui al paragrafo 1, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, il titolare del trattamento fornisce all’interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente:

a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

b) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

c) qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l’esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

d) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

e) se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l’interessato ha l’obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;

f) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all’interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente di cui al paragrafo 2.

I paragrafi 1, 2 e 3 non si applicano se e nella misura in cui l’interessato dispone già delle informazioni.