MEDICINA INTERNA

La Medicina Interna è una branca della medicina molto ampia che si occupa di diagnosticare e trattare patologie molto diverse e complesse affrontandole dal punto di vista medico, contrapposto a quello più prettamente chirurgico.

Di cosa si occupa il medico internista?
Il Medico Internista si occupa dell’assistenza ai pazienti affetti da disturbi Epatologici, Autoimmmuni, Allergologici, Gastroenterologici, Reumatologici e di tutte le altre problematiche di medicina generale che non necessitano di un approccio chirurgico.
Valuta lo stato di salute del paziente considerando sia gli aspetti fisici che quelli psicologici, analizzando i sintomi e i segni in tutti gli organi per poi prescrivere eventuali analisi, elaborare una prima diagnosi, prescrivere una terapia a base di più farmaci per trattare diverse malattie o, se è il caso, indirizzare verso uno specialista del settore più indicato.

Quali sono le patologie trattate più spesso dal medico internista?
Fra le patologie trattate dal Medico Internista sono incluse:
– Disturbi del Fegato
– Disturbi Metabolici, Ormonali e Immunitari
– Infezioni
– Malattie Cardiovascolari
– Malattie che colpiscono i Polmoni
– Malattie dei Reni
– Patologie del Sangue
– Patologie Gastrointestinali
– Tumori

Quali sono le procedure più utilizzate dal medico internista?
Il Medico Internista raccoglie l’anamnesi ed esegue una visita medica obiettiva, valutando l’eventuale necessità di approfondimenti strumentali.

Fra le procedure più utilizzate da questo specialista sono incluse:
– Doppler
– Ecografia
– Emodialisi
– Holter Pressorio
– Spirometria
– Test del Glucosio
– Test Espiratorio Lattosio-Fruttosio
– UBT-Test
– Visita Diabetologica
– Visita Endocrinologica
– Visita Gastroenteologica
– Visita Infettivologica
– Visita Internistica
– Visita Reumatologia

Quando chiedere un appuntamento con il medico internista?
L’appuntamento con il Medico Internista è consigliato quando si ha bisogno di una valutazione globale del proprio stato psicofisico.

Ambulatorio Medicina Interna Centro Palmer
  • Eco addome superiore

    Indirizzata allo studio dei seguenti organi:
    – Fegato
    – Vie Biliari
    – Pancreas
    – Milza
    – Reni
    – Tratto Aortico Addominale
    – Ghiandole Surrenali
    – Linfonodi Addominali

  • Eco-color-doppler addome superiore

    Indirizzata allo studio del flusso ematico del sistema venoso portale, delle vene sovraepatiche, della vena cava inferiore e del tratto aortico addominale.

  • Eco trans-addominale

    Indirizzata allo studio dei seguenti organi:
    – Vescica
    – Prostata

  • Eco anse intestinali

    Indirizzata allo studio di Colon e Intestino Tenue (ileo e digiuno). Si è dimostrata soprattutto utile nella valutazione di patologie infiammatorie croniche intestinali e delle loro complicanze.

  • Eco linfonodi

    Indirizzata allo studio dei Linfonodi delle stazioni superficiali.

  • Eco torace

    Indirizzata allo studio del Parenchima Polmonare (in particolare per la identificazione di addensamenti polmonari e della sindrome interstiziale) e versamenti pleurici.

  • Valutazione epatologica

    Per lo studio delle malattie del Fegato e delle Vie Biliari.

  • Valutazione infettivologica

    Per lo studio delle malattie infettive.

Medici Specialisti