MEDICINA ESTETICA

La Medicina Estetica si occupa di prevenire e curare gli inestetismi corporei, alla base dei quali c’è sempre un danno secondario. Attraverso una valutazione clinica globale del paziente è possibile rimuovere le cause dell’inestetismo, permette il recupero delle armonie, migliorare le funzioni vitali e il benessere, ma anche come il mezzo per migliorare la qualità della vita. Attraverso mezzi e prodotti innovativi è possibile ottenere risultati sorprendenti, conservando la propria naturalezza e senza ricorrere a interventi chirurgici invasivi. I risultati sono duraturi e limitano la necessità di continui interventi; la maggior parte dei trattamenti si svolgono in pochi minuti e permettono la ripresa immediata delle proprie attività quotidiane.

Ambulatorio Medicina Estetica Centro Palmer
  • Trattamenti viso

    E.A.S.T.:(Electrical – Arc – Sublimation – Therapy):
    trattamento ambulatoriale di eccellenza per trattare gli inestetismi della cute in modo sicuro e confortevole. Strumento di nuova concezione, semplice pratico, maneggevole, non collegato alla rete elettrica, lavora per sublimazione dermica su superfici di 1mm/2mm di pelle. Si possono trattare inestetismi e lesioni cutanee come: ipercromie cutanee, verruche, angiomi rubino, esiti cicatriziali, capillari del volto, rughe perioculari, e tanto altro ancora. Il trattamento, nella maggior parte dei casi, non è doloroso ed è ben tollerato dal paziente. Non vi è sanguinamento, non richiede anestesia ed è adatto a tutti i fototipi.

    Biorivitalizzazione:
    consiste in una serie d’infiltrazioni intradermiche di diverse sostanze (come vitamine, acidi nucleici, sali minerali, amminoacidi, acido ialuronico…) che stimolano la neosintesi di elastina, collagene e altre sostanze di sotegno della cute, ripristinandone l’idratazione, il turgore e l’elasticità. Si effettua come prevenzione e cura degli inestetismi della cute del viso e del corpo.

    Filler:
    sono prodotti di origine biologica o sintetica, sotto forma di gel da iniettare nel derma o ipoderma in modo da sostenere e riempire un area del corpo, per riconfigurare l’area stessa a scopo estetico. La sostanza più utilizzata è l’acido ialuronico che è un normale costituiente della cute con funzione di sostegno e idratazione e che quindi rappresenta il mezzo più sicuro per evitare reazioni allergiche. Il filler permette di correggere le rughe, aumentare il volume di zigomi e labbra, ridefinire il contorno del volto, ripristinare le simmetrie.

    Peeling:
    il peeling si basa sull’utilizzo di sostanze chimiche che determinano esfoliazione e agiscono a diversi livelli di profondità della cute, stimolando la rigenerazione tissutale ed eliminando ipercromie e rughe sottili. E’ un trattamento indicato per la cura dell’acne e per migliorare l’aspetto di smagliature e cicatrici.

    Tossina botulinica:
    si utilizza elettivamente nel terzo superiore del viso per eliminare le rughe d’espressione, ossia quelle causate dai muscoli mimici. Con il perfezionarsi della tecnica d’infiltrazione, oggi è possibile ottenere ottimi risultati garantendo un aspetto naturale.

  • Trattamenti corpo

    Mesoterapia:
    è una tecnica medica basata sull’iniezione intradermica di sostanze farmacologiche. E’ indicata per la cura della cellulite, delle adiposità localizzate, per migliorarela circolazione sanguigna e la tonicità cutanea.

    Scleroterapia:
    è una terapia medica iniettiva indicata per eliminare le teleangectasie (i capillari dilatati) evidenti a livello degli arti inferiori, migliorandone l’aspetto estetico e la circolazione del sangue.

  • Carbossiterapia

    IN ESCLUSIVA PRESSO IL CENTRO PALMER L’INNOVATIVA STRUMENTAZIONE PER LA CARBOSSITERAPIA.

    La Carbossiterapia è una terapia utilizzata in Medicina Estetica per il trattamento di varie patologie, mediante la somministrazione per via sottocutanea e intradermica, di anidride carbonica allo stato gassoso. La carbossiterapia, provocando vasodilatazione e riattivazione del microcircolo, migliora il flusso sanguigno e il metabolismo cutaneo, aumentando l’ossigenazione dei tessuti.

    Carbossi terapia e altri trattamenti:
    Il trattamento di carbossiterapia può essere associato, al fine di ottenere un risultato finale ottimale e sotto la prescrizione del proprio medico estetico, ad altri trattamenti quali pressoterapia, cavitazione e altri. In questi casi infatti, la carbossiterapia ne può ottimizzare gli effetti.

    Descrizione del trattamento:
    Il trattamento avviene in ambulatorio e senza ricovero, mediante delle micro-iniezioni in dosi variabili, effettuate solitamente alla radice degli arti o nelle zone in cui vi è la cellulite, utilizzando degli aghi molto sottili. Terapia indolore grazie alla moderna tecnologia. La frequenza delle sedute è solitamente una alla settimana, ed il numero di sedute che di solito comprende un ciclo di trattamenti è di 12-15. La durata del trattamento varia in media da 10 a 20 minuti, ed il ritorno alle normali attività è immediato.

    Indicazioni per la carbossiterapia:
    Con la carbossiterapia possono essere trattati i seguenti inestetismi o patologie:
    – Medicina Estetica: trattamento della cellulite e delle adiposità localizzate, cicatrici, ringiovanimento vulvare e biostimolazione viso corpo
    – Angiologia: trattamento pazienti arteriopatici, stasi del microcircolo (media insufficienza venosa), rincanalizzando i capillari con funzionalità ridotta
    – Dermatologia: la somministrazione produce sia un aumento delle attività metaboliche dei tessuti, sia un aumento nutrizionale, sia un aumento dell’elasticità
    – Ortopedia: trattamento di patologie artoreumatiche croniche e flogistiche, periartriti, terapia del dolore
    – Chirurgia: come post trattamento delle liposuzioni per evitare le irregolarità nell’aspetto delle zone di intervento
    – Medicina Sportiva: aumento della microcircolazione con recupero rapido dei muscoli in affaticamento, terapia del dolore.

Medici Specialisti